Centro Accademico Danza Moderna Direttrice Artistica - Cristiana Rossi - Ballerina e coreografa Corso Italia, 25r - Savona Tel. 347 8460494

Warning: include(html/com_content/archive/function.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.centroaccademicodanzamoderna.com/home/templates/pixeldot/index.php on line 52

Warning: include(html/com_content/archive/function.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.centroaccademicodanzamoderna.com/home/templates/pixeldot/index.php on line 52

Warning: include(): Failed opening 'html/com_content/archive/function.php' for inclusion (include_path='.:/php5.4/lib/php/') in /web/htdocs/www.centroaccademicodanzamoderna.com/home/templates/pixeldot/index.php on line 52

Per bambini nella fascia di età tra i 3 e i 5 anni

Il corso ha l’intento di sviluppare il potenziale artistico dei giovanissimi allievi da diversi punti di vista:

  • Psicomotorio: fornire ai bambini le basi per conoscere il loro corpo; dalla postura corretta della colonna vertebrale alla coordinazione del movimennto con esercizi mirati ed eseguiti attraverso il gioco.
  • Musicale: educare all'ascolto della musica e sviluppare il senso del ritmo.
  • Espressivo: imparare ad usare il movimento per esprimere la giocosità della danza. In questo modo si inizia ad avvicinare gli allievi ai rudimenti della tecnica, base essenziale di qualunque disciplina coreutica.

 

Per bambini nella fascia di età tra i 5 e i 7 anni

Si introducono nuove tecniche di movimento legate al concetto di spazio e mirate a migliorare la percezione del proprio corpo, anche attraverso esercizi a terra specifici per piedi, arti inferiori e schiena. Lo studio della tecnica non avviene attraverso l’imitazione di un modello esterno, ma è il risultato di una consapevolezza che nasce all’interno del bambino stesso mentre scopre le proprie capacità e possibilità. L’intento è dunque quello di condurre il bambino a conoscersi per potersi muovere nel modo più giusto e consapevole, prima di tutto attraverso la scoperta della propria struttura corporea, per mezzo della quale si giunge ad una migliore postura e, con un adeguato potenziamento muscolare, a consolidare le posizioni acquisite e ad eseguire movimenti via via più complessi. Una particolare attenzione viene rivolta inoltre alla crescita corporea dei bambini per prevenire e curare i vari paramorfismi e dimorfismi propri dell’eta’ evolutiva.

Per bambini nella fascia di età tra i 7 e i 9 anni

Si continua lo studio a terra e si inseriscono i primi esercizi alla sbarra, propedeutici allo studio delle forme strutturate di tecnica accademica: l'impostazione del corpo (tronco, testa, braccia, mani e piedi) e dei principi fondamentali statici, dinamici e ritmici. Si introducono i primi passi scenici e l'impostazione del salto.

Attraverso lo studio della danza classica si persegue l’obiettivo di consentire all’allievo di conseguire conoscenze tecniche che contribuiscano alla sua formazione fisica e mentale. La danza classica educa alla attività fisica non trascurando altri aspetti fondamentali quali il controllo della respirazione, la concentrazione, il rispetto delle regole, il senso del ritmo, la sensibilità musicale. Inoltre insegna a “sentire” il proprio corpo, migliora la postura con movimenti armoniosi ed eleganti, permette di orientarsi nello spazio, di migliorare la coordinazione, di aumentare la resistenza fisica. Il percorso formativo che si articola in un primo periodo di gioco-movimento evolve man mano naturalmente verso un cammino più duro dove aumentano le difficoltà tecniche e le ore di impegno per consentire agli allievi più motivati e costanti di acquisire una preparazione professionale che consenta loro di affacciarsi nel mondo del lavoro.

I° ACCADEMICO

Bambini di dieci / undici anni. Viene potenziato il lavoro alla sbarra. Si continua lo studio dei passi scenici, del salto e si inseriscono le prime forme di coordinazione. Viene inoltre introdotto lo studio delle punte per gli allievi che hanno sviluppato una idonea struttura fisica.

II° ACCADEMICO

Bambini di dodici / tredici anni. Viene introdotto lo studio di piccole e grandi pose sia alla sbarra che al centro. Si sviluppa ulteriormente lo studio della coordinazione e delle punte. Inizia lo studio delle pirouettes.

III° ACCADEMICO

Ragazzi di tredici / quattordici anni. Si intensifica lo studio delle punte, delle pirouettes e dei salti d'allegro. Viene introdotto lo studio delle diagonali.

IV° ACCADEMICO INTERMEDIO

Ragazzi di quattordici / quindici anni. Si introduce lo studio del virtuosismo. Particolare attenzione viene rivolta all'espressività ed alla naturalezza dei movimenti.

CLASSICO AVANZATO

Ragazzi dai sedici anni. Si procede al perfezionamento della tecnica accademica. Gli allievi ricevono l'insegnamento della danza secondo i programmi stilati dall'Accademia Nazionale di Danza.

Per maggiori informazioni

Facebook Like

Friday the 23rd. Custom text here. HostMemo